• Comunicato Stampa
  • REVOCA PROJECT AMIA: MAGGIORANZA DIVISA, TUTTO RINVIATO AL 2020

    Con ogni probabilità la seduta del consiglio comunale di stasera con all’ordine del giorno la revoca del project financing su Amia per la gestione dei rifiuti, finirà con un’altra fumata nera. E’ quasi certo infatti che i mal di pancia all’interno della maggioranza causeranno numerose assenze con il rischio che il Consiglio venga chiuso con […]

    Condividi
  • Comunicato Stampa
  • AMIA: FUTURO INCERTO ANCHE SENZA PROJECT

    Anche su Amia l’amministrazione comunale fa le cose a metà: con la seduta odierna del consiglio comunale si avvia a revocare ufficialmente il project financing promosso dalla precedente amministrazione Tosi, rischioso per l’azienda, il Comune e per i lavoratori, ma non ha ancora partorito una strategia alternativa.  Nella proposta di delibera si fa infatti cenno […]

    Condividi
  • Comunicato Stampa
  • AMIA: PER LA GIUNTA NON RESTA CHE LA GARA

    I rilievi degli uffici comunali su quanto deliberato dal consiglio comunale per il ritorno in house di Amia dimostrano che l’amministrazione Sboarina non ha nessuna intenzione di dare attuazione a questo indirizzo, il quale è frutto dell’ennesima proposta sporadica di una maggioranza che resta fondamentalmente paralizzata dalle divisioni e dalle indecisioni. Chi, se non alla […]

    Condividi
  • Comunicato Stampa
  • AMIA: SERVE UN PIANO INDUSTRIALE PER SALVARE E RILANCIARE I SERVIZI

    Bene che qualcuno della maggioranza si svegli dal torpore e sproni l’amministrazione ad andare avanti nel riportare Amia in house. La proposta dei consiglieri Paci e Bonato di una nuova società tutta comunale per i rifiuti, illumina un aspetto della questione ma ne lascia inevitabilmente all’oscuro degli altri: che ne se sarebbe, ad esempio, della […]

    Condividi
  • Comunicato Stampa
  • FUTURO DI AMIA: DOPO 7 ANNI LA POLITICA NON HA ANCORA DECISO CHE FARE

    Finalmente, la giunta comunale si è decisa a revocare il project financing che incombeva sul futuro di Amia, come del resto le aveva chiesto il Consiglio comunale a larga maggioranza. La svolta tuttavia non è ancora tale perché l’amministrazione in tutti questi anni non ha ancora deciso gli indirizzi da dare all’azienda in alternativa al […]

    Condividi
  • Comunicato Stampa
  • AMIA TORNA IN POSITIVO? BENE, MA LE SCELTE PER IL FUTURO?

    Bene che la semestrale di Amia ritorni a vedere il segno “più”. Dopo i 3 milioni di passivo del bilancio 2018 (documento approvato alla chetichella, in assenza della solita grancassa mediatica) Il presidente Tacchella ci dà finalmente una buona notizia. Peccato che sotto il profilo delle strategie aziendali i vertici di Amia, così come l’amministrazione […]

    Condividi
  • Comunicato Stampa
  • AMIA: NODO PROJECT RINVIATO A DICEMBRE 2019? GRAVE DANNO PER L’AZIENDA E LA CITTÀ

    L’indecisionismo dell’amministrazione sta soffocando Amia e con essa anche la città, ormai sulla soglia di una pericolosa emergenza rifiuti. Pare infatti orientamento della giunta prorogare di altri 6 mesi, dal 30 giugno 2019 al 31 dicembre 2019 l’affidamento temporaneo in house del servizio di raccolta rifiuti (che per legge deve andare a gara) ad Amia […]

    Condividi
  • Comunicato Stampa
  • RIFIUTI: L’INDECISIONISMO STA TRASCINANDO LA CITTÀ NELL’EMERGENZA

    Per lo smaltimento dei rifiuti urbani è ormai emergenza: la notizia è sepolta tra le decisioni di giunta, cioè quei provvedimenti dell’esecutivo cittadino che non vengono pubblicati all’albo pretorio, ma i suoi termini sono inequivocabili: “Amia Verona Spa – si legge nella relazione degli uffici – in data 11.09.2018 ha chiesto alla Regione Veneto l’urgente […]

    Condividi