• Comunicato Stampa
  • PARTECIPATE: LA SOLIDARIETÀ ALLA CITTÀ E’ BENE ACCETTA

    L’esempio di Verona Fiere, dove consiglio di amministrazione e dirigenza hanno deciso, su base volontaria, di tagliarsi gli stipendi del 20% in segno di solidarietà con il dramma che la città sta vivendo nonché nei confronti dei dipendenti per i quali sono stati chiesti gli ammortizzatori sociali, dovrebbe essere seguito da tutte le partecipate veronesi, […]

    Condividi
  • Comunicato Stampa
  • DI MALE IN PEGGIO: VERTICI AMT MULTATI DALL’AUTORITÀ ANTICORRUZIONE

    Già nell’occhio del ciclone per i ritardi e i pasticci relativi ai cantieri del filobus, Amt, Azienda mobilità e trasporti è riuscita a farsi sanzionare dall’Autorità Anticorruzione per omessa adozione del Piano Triennale di Prevenzione alla Corruzione e Trasparenza (PTPCT). Con una domanda di attualità che presenterò domani in Consiglio comunale chiedo conto all’amministrazione dei […]

    Condividi
  • Comunicato Stampa
  • PARTECIPATE: ALTRA STRIGLIATA AL COMUNE DA PARTE DELLA CORTE DEI CONTI CENSURATA ANCHE LA CONTABILITA’ CREATIVA DELLA FONDAZIONE BENTEGODI

    Ancora una volta la Corte dei Conti bacchetta il Comune di Verona. Oggetto della contestazione, risalente allo scorso dicembre ma pubblicata solo in questi giorni, e basata sull’analisi del bilancio 2016, sono i ritardi nella predisposizione del rendiconto di bilancio, il mantenimento di debiti fuori bilancio e, soprattutto, l’incompleta rendicontazione delle attività relative alla pletora […]

    Condividi
  • Comunicato Stampa
  • RAZIONALIZZAZIONE DELLE PARTECIPAZIONI COMUNALI: 106 AZIENDE POSSONO BASTARE?

    Il piano di razionalizzazione delle aziende partecipate dal Comune di Verona, che approderà questa sera in consiglio comunale, si chiude anche per questo 2019 con un nulla di fatto. Ad esclusione della decisione di mettere in vendita le quote dell’A4, (operazione ancora in corso), il numero di aziende nelle quali il Comune detiene una quota […]

    Condividi
  • Comunicato Stampa
  • CHIAREZZA SULLE SITUAZIONI DI CATTIVA GESTIONE IN CONFSERVIZI

    Confervizi, società nata per facilitare la vita alle aziende pubbliche venete, si sta dimostrando una sorta di zavorra, con situazioni di cattiva gestione e una vicenda di spese pazze e rosso in bilancio che ha già portato al licenziamento dello storico direttore generale Nicola Mazzonetto, il quale, andandosene, ha puntato l’indice anche contro il presidente […]

    Condividi
  • Comunicato Stampa
  • RAZIONALIZZAZIONE DELLE PARTECIPAZIONI COMUNALI: ANCHE IL 2019 SI CHIUDE CON UN NULLA DI FATTO

    Il piano di razionalizzazione delle aziende partecipate dal Comune di Verona, la cui proposta di deliberà la giunta ha inviato al Consiglio comunale per la seduta di Lunedì, si chiude anche per questo 2019 con un nulla di fatto. Ad esclusione della decisione di mettere in vendita le quote dell’A4, (operazione ancora in corso), il […]

    Condividi
  • Comunicato Stampa
  • DISMISSIONI QUOTE A4: OCCASIONE PERSA SENZA UN PIANO DI RAZIONALIZZAZIONE

    La dismissione, giusta e sacrosanta, della partecipazione comunale in A4 rischia di trasformarsi nell’ennesimo spreco di risorse pubbliche se non viene accompagnata da un piano di razionalizzazione complessivo delle partecipazioni comunali e soprattutto se non si dichiara un obiettivo concreto e condiviso sul quale reinvestire i proventi delle dismissioni e risparmi delle razionalizzazioni.  In tempi […]

    Condividi
  • Comunicato Stampa
  • PARTECIPATE: CRISI IRREVERSIBILE SE IL SOCIO UNICO BADA SOLO AD INCASSARE GLI UTILI

    n primo luogo chiederò al Sindaco di venire a riferire in Consiglio comunale perché non è pensabile gestire la situazione attuale del gruppo Agsm – la grave vertenza sindacale in Amia, la situazione esplosiva della capogruppo – attraverso incontri privati, vertici di maggioranza (peraltro infruttuosi) e retroscena sulla stampa. Per quanto il Sindaco cerchi di […]

    Condividi
  • Comunicato Stampa
  • LO STRANO CASO DEL SINDACO SBOARINA E DI MISTER HYDE

    Gli ormai proverbiali tentennamenti del Sindaco Sboarina stanno raggiungendo livelli di auto-caricatura: prima silura il presidente della più grande partecipata veronese e poi cerca di prendere tempo dicendo che serve un chiarimento… A meno che Sboarina pensi che siamo tutti degli sprovveduti, è chiaro come il sole che la sfiducia a Croce deve aver avuto […]

    Condividi