• #UnaNuovaStoria
  • AIM-AGSM: NELLA FARSA DELLA POLITICA SI FA LARGO LA TRAGEDIA DEI CONTI ECONOMICI

    Mentre da Vicenza si annuncia l’ennesima svolta sulla fusione tra Agsm eAim (“Risposte entro fine mese” proclama l’ad di Aim Vivian sulla stampaodierna), i problemi delle due multiutility venete, il cui futuro vienetenuto in bagnomaria da anni a causa delle indecisioni della politica, siincancreniscono. Aim deve confrontarsi col problema piuttosto serio della scadenza delcontratto con […]

    Condividi
  • #UnaNuovaStoria
  • EX BAM: COMUNE RILASCIA IL PERMESSO DI COSTRUIRE – BERTUCCO: “GRAVE SCORRETTEZZA NEI CONFRONTI DEI CITTADINI “

    Con provvedimento del 30 agosto 2019 il Comune di Verona ha rilasciato il permesso di costruire “per nuova costruzione in attuazione del Pua ‘Via Mameli’”. Il dispositivo si aggiunge a quello propedeutico rilasciato lo scorso gennaio, riguardante le sole opere di urbanizzazione, e chiude così il cerchio amministrativo su questa contestatissima opera destinata ad ingolfare […]

    Condividi
  • #UnaNuovaStoria
  • PUA EX CARDI E PUA SAN ROCCHETTO VOGLIONO TORNARE IN GIOCO. E L’AMMINISTRAZIONE LATITA

    Immobiliare Berardi, titolare della mega lottizzazione al Chievo dichiarata decaduta a causa della presentazione di una fidejussione falsa, ha presentato ricorso al Tar contro il provvedimento di decadenza. Si tratta chiaramente dell’estremo tentativo di ritornare in gioco e riaprire una trattativa con la sonnolente amministrazione Sboarina, la quale, già in altre occasioni – e con […]

    Condividi
  • #UnaNuovaStoria
  • POPOLO DEL FLIXBUX: ALLA RIPRESA DEL CONSIGLIO UNA COMMISSIONE PER TROVARE SOLUZIONI

    Realizzare condizioni di attesa dignitose per i viaggiatori low cost dei servizi bus in stile Flixbus è un impegno che deve essere assunto da parte dell’amministrazione comunale. In coordinamento con le stesse Ferrovie deve essere individuato un luogo idoneo e attrezzato per questi viaggiatori. I servizi turistici veronesi restano purtroppo indietro rispetto all’evoluzione del mercato […]

    Condividi
  • #UnaNuovaStoria
  • ECOBORGO DI SAN MASSIMO: SEMPRE MENO “ECO” E SEMPRE MENO “BORGO”, RESTA SOLO LA VOLONTÀ DI SFRUTTARE ECONOMICAMENTE IL TERRITORIO

    Che né è stato delle intenzioni originali del progetto dell’Ecoborgo di San Massimo che, citiamo da relazione illustrativa, “finalizza i propri strumenti attuativi per conseguire la bellezza dei propri luoghi, come principale fattore necessario a migliorare la qualità della vita degli abitanti e quindi le capacità di competizione del sistema economico e produttivo veronese”? Come […]

    Condividi
  • #UnaNuovaStoria
  • CASE POPOLARI: ZAIA SPARA NEL MUCCHIO PER NASCONDERE GLI EFFETTI PERVERSI DELLA LEGGE

    Per difendere la legge che sta provocando tanti problemi a decine di migliaia di famiglie veronesi e venete, Zaia ha lanciato una controffensiva contro i furbetti delle case popolari, che ci sono, esistono, ma che potevano essere perseguiti anche prima dell’entrata in vigore della legge a norma di regolamento. L’uscita del presidente della Regione rappresenta […]

    Condividi
  • #UnaNuovaStoria
  • STRATEGIE PARTECIPATE COME IL GIOCO DELL’OCA: SI RITORNA ALLA CASELLA DI PARTENZA

    L’instabilità della giunta Rucco di Vicenza; la solita indecisione della giunta Sboarina, unitamente alle pretese dei Fratelli d’Italia vicentini che vorrebbero uno scambio paritario tra le azioni di Agsm e quelle di Aim, sembrano preludere ad un arretramento delle intese tra Verona e Vicenza nel campo delle alleanze. Sul piano delle certezze siamo ritornati alla […]

    Condividi
  • #UnaNuovaStoria
  • REVOCA DELLA CITTADINANZA ONORARIA A SAVIANO? UN ATTO DI PIAGGERIA POLITICA FONDATO SU UNA BUFALA

    Dopo le prese di posizione contro l’omosessualità, l’interruzione di gravidanza, la dignità e l’autodeterminazione delle donne, è ancora il consigliere comunale Alberto Zelger a dare la linea politica all’amministrazione Sboarina. Lo fa con una proposta di delibera consigliare per la revoca della cittadinanza onoraria a Roberto Saviano, lo scrittore minacciato dalla mafia per il suo […]

    Condividi
  • #UnaNuovaStoria
  • FILOBUS: UN’AMMINISTRAZIONE DI DILETTANTI ALLO SBARAGLIO. IL SINDACO DICA COSA VUOLE FARE

    Io credo che se la giunta fosse stata composta da 11 cittadini estratti a sorte, sul filobus ma non solo avrebbe saputo fare di meglio dell’attuale amministrazione, formata da persone che sulla carta hanno sulle spalle decenni di esperienza amministrativa, ma all’atto pratico si rivelano essere essenzialmente degli yes-man e degli schiaccia-bottoni. Le mozioni propagandistiche […]

    Condividi
  • #UnaNuovaStoria
  • AEROPORTO: FINITA LA PROPAGANDA, TORNA L’INCUBO DEBITI – L’AMMINISTRAZIONE ASSISTE IMPOTENTE

    A tre anni di distanza dalla manovra politica che ha permesso ai privati di Save di prendere di fatto il controllo dell’aeroporto Catullo in barba ai più elementari principi della libera concorrenza, la situazione dello scalo veronese resta disastrosa: cresciamo meno degli altri aeroporti, a partire da quelli di Venezia e Treviso appartenenti allo stesso […]

    Condividi