• Comunicato Stampa
  • PASSALACQUA-SANTA MARTA: PROGETTO A RISCHIO?

    P Negli ultimi mesi sull’area di riqualificazione urbana delle ex caserme Passalacqua e Santa Marta per alloggi a canone sostenibile, sembra essersi verificato un vero e proprio patatrac che potrebbe avere conseguenze pesanti anche sulle opere pubbliche previste nell’ambito, segnatamente il parco pubblico e il campus universitario. Il 14 novembre scorso la Regione Veneto ha […]

    Condividi
  • Comunicato Stampa
  • RAZIONALIZZAZIONE DELLE PARTECIPAZIONI COMUNALI: ANCHE IL 2019 SI CHIUDE CON UN NULLA DI FATTO

    Il piano di razionalizzazione delle aziende partecipate dal Comune di Verona, la cui proposta di deliberà la giunta ha inviato al Consiglio comunale per la seduta di Lunedì, si chiude anche per questo 2019 con un nulla di fatto. Ad esclusione della decisione di mettere in vendita le quote dell’A4, (operazione ancora in corso), il […]

    Condividi
  • Comunicato Stampa
  • NUOVO STADIO: TRIONFALISMI FUORI LUOGO, IL PROGETTO CONTINUA A FARE ACQUA DA TUTTE LE PARTI

    Ora che il Sindaco ha ottenuto dalla sua maggioranza la dichiarazione di “pubblico interesse” sul project financing relativo al nuovo stadio, attendiamo di vedere l’asseverazione del progetto da parte delle banche chiamate a prestare ai proponenti ben 92 milioni di euro; il promesso aumento di capitale di Nuova Arena Srl; un piano del traffico serio, […]

    Condividi
  • Comunicato Stampa
  • NUOVO STADIO: VERONA SEGRETA IL PIANO ECONOMICO FINANZIARIO, INVECE A MILANO E’ PUBBLICO

    Si è svolta oggi, a porte chiuse, la seduta della IV Commissione Consiliare sul  PEF (Piano Economico Finanziario) del progetto del nuovo stadio. Una modalità che abbiamo fortemente criticato, in quanto in altre città italiane (ad es. Milano) il PEF per il nuovo stadio è pubblico ed è presente sul sito del Comune. Un altro […]

    Condividi
  • Comunicato Stampa
  • ANCHE A FINE 2019 SARÀ INGORGO ISTITUZIONALE

    L’incapacità di questa amministrazione di programmare le scadenze, di elaborare, condividere e comunicare strategie e scelte causa anche per questa fine dell’anno il solito ingorgo istituzionale. Negli ultimi venti giorni di dicembre sono state fissate infatti ben tre sessioni di consiglio comunale a dicembre: l’11 e 12 dicembre, il 17, il 18 e il 19 […]

    Condividi
  • Comunicato Stampa
  • CERCOLA: LA GIUNTA RIAPRE IL PROCEDIMENTO

    L’amministrazione comunale ha riaperto il procedimento di annullamento parziale della delibera di giunta dell’11 maggio 2017 (votata dall’amministrazione Tosi, che dava il via libera alla realizzazione del centro commerciale La Cercola a San Michele), per adeguarlo alla recente sentenza del Tar il quale aveva accolto una argomentazione (su cinque) dei ricorrenti. Si ricorderà che secondo il […]

    Condividi
  • Comunicato Stampa
  • LAVORI AGLI ADIGE DOKS? IN REALTA’ E’ UNA FALSA PARTENZA

    Rullino i tamburi e squillino le trombe, l’Adige Sport Village ha finalmente piantato i cantieri! Così almeno vorrebbe far credere la propaganda dell’amministrazione comunale. In realtà si tratta di una falsa partenza, anzi fittizia. Le opere di demolizione avviate, infatti, sono legate ad un permesso a costruire del 2016, emesso per una valore dei lavori […]

    Condividi
  • Comunicato Stampa
  • CINTA MAGISTRALE: IL RISCHIO SPEZZATINO E’ CONCRETO

    Con tutto il rispetto dovuto al Sindaco della città, l’“animazione” di cui Sboarina parla in riferimento alle importanti porzioni di mura magistrali appena acquisite dal Comune, va bene al massimo per una festa di compleanno. Per le cinta muraria – patrimonio dell’Umanità Unesco – che lentissimamente il Comune sta acquisendo dal demanio, c’è bisogno di […]

    Condividi
  • Comunicato Stampa
  • RACCOLTA DIFFERENZIATA: SIAMO ULTIMI, SI INTERVENGA

    Questa amministrazione si conferma fuori dal tempo e con scarsissimo contatto con la realtà: di fronte ai numeri aggiornati della raccolta dei rifiuti, che confermano la nostra città come fanalino di coda nel Veneto per raccolta differenziata dei rifiuti, e con una produzione di rifiuti indifferenziati in costante aumentato, assessori e amministratori di azienda continuano […]

    Condividi