• Comunicato Stampa
  • EX BAM: PROPOSTA GIC E’ UN MERO SPOT PUBBLICITARIO L’AMMINISTRAZIONE DIA RISPOSTE AL QUARTIERE E ALLA CITTÀ

    Più che una proposta urbanistica quella di Gic Srl per l’ex Bam è un mero spot pubblicitario finalizzato a piazzare sul mercato gli appartamenti in via di realizzazione. Dicono tutto le prime due righe del comunicato stampa, laddove nella situazione attuale dell’area ex Bam, l’impresa vede “il vuoto urbano”, mentre i cittadini vedono un’area di […]

    Condividi
  • Comunicato Stampa
  • CAVA SPEZIALA: LA PROVINCIA IMPONE L’OBBLIGO DI VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE. ACCOLTA LA NOSTRA DIFFIDA

    Lo avevamo scritto il 15 ottobre 2019: “quella che viene fatta passare come una normale pratica edilizia è in realtà un progetto di discarica che deve seguire un suo iter specifico e molto meno snello. Invierò pertanto al Sindaco formale diffida dal proseguire su questo registro e di attivare immediatamente il procedimento amministrativo corretto. Pretenderò […]

    Condividi
  • Comunicato Stampa
  • GARDA-RE: AL CASELLO DI VERONA SUD, UN NUOVO COMPLESSO COMMERCIALE-DIREZIONALE “COME A VERONA EST”

    Una nuova tegola staccatasi dal Piano degli Interventi delle amministrazioni Tosi-Sboarina si sta abbattendo sui cittadini di Verona Sud. In Strada Della Genovesa al civico 102, a due passi dal casello autostradale di Verona Sud e quindi anche dal futuro parcheggio scambiatore pubblico, è in programma un nuovo mega centro commerciale-direzionale da circa 37 mila […]

    Condividi
  • Comunicato Stampa
  • EX BAM: MOZIONE DI SOLIDARIETA’ A TUTELA DEI DIRITTI CIVILI DEI CITTADINI – Maschio, raggiunto da una richiesta di aiuto, non ha ancora dato alcuna disposizione

    Prendiamo atto, anche se non la condividiamo, e in parte è stata anche smentita dai fatti, della posizione espressa dal Comune di Verona attraverso l’assessore Ilaria Segala nel merito della questione Ex Bam. Secondo Segala la pratica urbanistica sarebbe stata ripresa quando ormai era in stato già troppo avanzato e la sua amministrazione, pur non […]

    Condividi
  • Comunicato Stampa
  • MADONNA DI LOURDES ANCORA ASSEDIATA DAI CANTIERI: SI APPROVI IL PIANO DI TUTELA DEL PARCO DELLA COLLINA

    Abbiamo un Sindaco tanto devoto quanto distratto: non si accorge che i cantieri che spuntano come funghi nei pressi di Colle di San Pietro e del Santuario della Madonna di Lourdes, stanno trasformando quello che è un luogo simbolo della tradizione e della spiritualità veronese in una vera e propria Beverly Hills in salsa veronese. […]

    Condividi
  • Comunicato Stampa
  • CHI SI RICORDA GLI ANNUNCI SU VILLA PULLÉ? UN ANNO E MEZZO DOPO, IL NULLA

    Erano i primi giorni di gennaio 2019. Gli assessori Segala e Zanotto e l’allora presidente di Circoscrizione Zavarise annunciavano trionfanti la soluzione per Villa Pullè. L’ex sanatorio avrebbe dovuto diventare una residenza per anziani in virtù di una intesa tra Invimit Sgr, la società veicolo a cui l’Inps ha ceduto il compendio, e un grande […]

    Condividi
  • Comunicato Stampa
  • URBANISTICA BLOCCATA PER MANCATO ADEGUAMENTO ALLA LEGGE REGIONALE n. 14/2017: ECCO LA VERITA’ SULLA VARIANTE 29

    Perché mettere in cantiere la Variante 29 quando Segala e soci non hanno ancora chiuso la partita delle schede norma Variante 23 Bis da riapprovare e non hanno ancora messo mano alla Variante numero 24 ereditata dalla precedente amministrazione? Perché tanta confusione e tanta fretta? Perché tanta enfasi, tutta all’improvviso, sulla tutela del suolo quando […]

    Condividi
  • Comunicato Stampa
  • BENE FORTE PROCOLO, MA LE MURA RISCHIANO DI DIVENTARE UN VESTITO DI ARLECCHINO

    La devoluzione di Forte Procolo dal Demanio al Comune rappresenta un tassello di un puzzle che purtroppo l’amministrazione non ha mai iniziato a comporre. E, sempre per restare in tema di metafore, il rischio è che l’ambito del parco delle mura, un unicum dal punto di visto sia storico che architettonico, diventi una sorta di […]

    Condividi